Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di chiara1
  • Blog di chiara1
  • : Il blog di chiara
  • Contatti

Testo Libero

19 ottobre 2011 3 19 /10 /ottobre /2011 09:14

La carta per le stampanti può essere di vari tipi. La scelta della carta giusta dipende esclusivamente dalle vostre esigenze e dal tipo di stampa che volete ottenere. Carta bianca, carta colorata o carta per stampare direttamente in casa le vostre foto più belle. Ecco però qualche breve e semplice consiglio rivolto ai meno esperti.

 

 

Carta per stampante

 

La carta per stampante, nella sua varietà, può essere acquistata in base ai grammi, al colore, alle dimensioni. Bisogna però distinguere le varie qualità di carta dalla standard (carta relativamente sottile), alla media (leggermente più spessa) alla professionale (decisamente più spessa, da non confondere però con i cartoncini. Ovviamente maggiore è lo spessore del foglio, maggiore è il prezzo (certamente estremamente influenzato anche dalla marca). Se per esempio, adoperate la vostra stampante solo per realizzare stampe personali (appunti di vario genere ad uso personale), allora non avrete certamente bisogno di carta particolarmente professionale. Per questo tipo di stampe potete anche acquistare la carta standard (non di marca) che spesso viene proposta in offerta anche nei supermercati, o addirittura, potete adoperare le risme di carta riciclata. Se invece adoperate la stampante per realizzare stampe di una certa importanza (per lavoro, tesi e via dicendo) allora la qualità della stampa deve essere assecondata da un buon tipo di carta. In genere all’interno di una risma (di carta bianca A4) sono presenti 500 fogli.

 

Carta colorata e carta fotografica

Sempre sulla base delle vostre esigenze, potete anche adoperare carta colorata (la qualità dipende sempre dallo spessore e dal tipo di carta, nonchè dalla qualità della tinta di colori adoperata per la carta stessa), o ancora, se la vostra stampante è idonea anche per stampare su carta fotografica, potete realizzare direttamente in casa delle splendide fotografie. Ovviamente il risultato finale, dipende esclusivamente dal tipo di carta utilizzata (ottima la kodak) e dal tipo dell’inchiosto colorato che adoperate per la vostra stampante (evitate di adoperare inchiostri ad acqua). In genere la carta di media qualità parte da circa 3,5 (variabile in base al luogo in cui l’acquistate –supermercati o in cartoleria) fino a più di 8 euro, ma attenzione: potete trovare carta di ottima qualità anche se non cercate la marca. In genere, la 80 grammi risulta essere quasi sempre di buona qualità.

Condividi post

Repost 0
Published by chiara1 - in Fotografia
scrivi un commento

commenti