Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di chiara1
  • Blog di chiara1
  • : Il blog di chiara
  • Contatti

Testo Libero

1 giugno 2011 3 01 /06 /giugno /2011 18:58

Far giocare i bambini all'aria aperta è senz'altro un'ottima abitudine. Ovviamente bastano solo poche regole di base per essere certi che il bambino non corra alcun rischio. Nella guida di seguito qualche semplice consiglio in merito.

Sicurezza per la salute del bambino

La prima cosa da rispettare per essere certi che il bambino non rischi alcun pericolo, è quella di portare un cambio vestiti da casa. Infatti, giocando al parco, ovviamente nelle adeguate aree gioco in cui sono presenti i giochi per esterno adatti per l'età del bambino, oltre a sporcarsi, potrebbe anche bagnarsi o sudare molto, di conseguenza, le probabilità di ammalarsi potrebbero essere molto alte. Oltre a questo rischio ovviamente esistono anche i veri e propri rischi di giocare all'aperto, anche se si tratta di un parco giochi per bambini. La sicurezza dei vari giochi a norma, anche se si tratta di ottimi giochi in legno per bambini, non è mai troppa. Infatti, non bastano solo i giochi a misura di bimbo per scongiurare incidenti: state attenti se il bambino è troppo spericolato, tenetelo sempre d'occhio, soprattutto se giocando con altri bambini cominciano a diventare prepotenti e assicuratevi che (anche se si tratta di un parco tenuto sempre perfettamente pulito) non prenda mai nulla da terra che possa adoperare come arma a sua insaputa (pietre, rametti pericolosissimi per gli occhi e via dicendo).

La prudenza non è mai troppa

Purtroppo, è molto triste dirlo, ma con i tempi che corrono, è sempre assolutamente necessario che i bambini non vengano mai persi di vista, nemmeno per un secondo soprattutto se si tratta di un parco giochi molto frequentato e abbastanza grande. Non solo per i rischi legati alla possibilità di farsi male giocando con i giochi o con gli altri bambini, ma anche perchè, purtroppo ultimamente si sentono in giro sempre più casi di scomparse di bambini, soprattutto in tenera età, di conseguenza, ricordate che, anche se giurereste che il parco che frequentate col vostro piccolo è estremamente sicuro e potreste mettere la mano sul fuoco che non possa succedere nulla, cercate sempre di non fidarvi troppo del prossimo. Portate il bambino in posti sempre perfettamente illuminati ed evitate di portare il bambino al parco quando c'è nebbia.

swing

Condividi post

Repost 0
Published by chiara - in Bambini
scrivi un commento

commenti