Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di chiara1
  • Blog di chiara1
  • : Il blog di chiara
  • Contatti

Testo Libero

9 giugno 2011 4 09 /06 /giugno /2011 16:58

Il letto ha un ruolo fondamentale nella nostra vita. Esso accoglia almeno la metà delle ore della nostra esistenza, e, proprio per questo, si deve evitare di acquistare un letto non troppo accogliente per il nostro bene e per la nostra salute.

Scelta accurata

La scelta del letto è molto importante e delicata, poiché, se scegliamo un letto affettivamente confortevole, comodo e accogliente, implicherà un ottimo riposo, il che vuol dire che affronteremo la giornata in maniera sicuramente positiva rispetto ad una notte passata male. Le tipologie di base di letti sono (in Italia) tre, il letto singolo (sessanta centimetri di larghezza -letti una piazza-), il letto matrimoniale (un metro e ottanta) e il letto a una piazza e mezzo (un metro e venti centimetri). Per una persona, di dimensioni corporali "normali" o comunque nella media, il letto singolo è l'ideale per le sue misure, sia per la persona che lo adopera per dormire, sia per le stanze non troppo spaziose (in questo caso si potrebbe optare per un letto con armadio, o un armadio a ponte. Il letto matrimoniale, sappiamo bene che non ha particolari difetti in dimensione (sempre che lo spazio della stanza non sia veramente ridotto, in questo caso ci vengono in soccorso i divani letti!). In alternativa, la via di mezzo ideale, sarebbe proprio il letto a una piazza e mezzo, ideale sia per single particolarmente "fuori misura" sia per una coppia di dimensioni corporali medie.

Aspetti positivi

Il letto ad una piazza e mezzo risulta essere la soluzione ideale per gli spazi molto ridotti per quanto riguarda le camere da letto (indicato per la seconda casa), e nello stesso tempo è la situazione eccellente per i soggetti che durante la notte si muovono molto e hanno bisogno di uno spazio maggiore (single irrequieti) approfittando dell'ampio spazio della propria camera da letto.

Aspetti negativi

Gli aspetti negativi del letto 120 è che, essendo la tipologia di letto meno diffusa nelle case degli italiani, purtroppo ci si trova in difficoltà nel trovare le parure delle lenzuola e di copriletti da 120. Ovviamente si potrebbe "accomodare" adoperando le lenzuola del matrimoniale, anche se non proprio confortevole come idea. In più anche il cuscino non è il massimo per quanto riguarda le misure adattabili a un letto 120.

1 CaMus - Captain of Valle Camonica bed 1 CaMus - letto del Capitano d

Condividi post

Repost 0

commenti